Accesso

GLI OBIETTIVI DI SVILUPPO SOSTENIBILE
DELLE NAZIONI UNITE


 

Per identificare gli impatti del valore generato dal GSE è stato scelto di utilizzare come framework di riferimento principale quello dei 17 Obiettivi di Sviluppo Sostenibile delle Nazioni Unite (Sustainable Development Goals – SDGs) e dei 169 target ad essi connessi.

Gli SDGs rappresentano il cuore dell'“Agenda 2030 per uno sviluppo sostenibile", il documento che inquadra le politiche di sviluppo in un'ottica di sostenibilità e che guiderà le scelte strategiche dei Paesi firmatari sia nell'ambito della propria politica nazionale sia a livello di cooperazione internazionale. In tal senso, ogni contributo a supporto dello sviluppo sostenibile del sistema Paese non può che inquadrarsi nell'ambito del framework dell'Agenda 2030 e degli Obiettivi in essa definiti.

Inoltre gli Obiettivi di Sviluppo Sostenibile pongono il mondo delle imprese di fronte alla sfida di rileggere le proprie scelte strategiche e operative al fine di cogliere le opportunità che possono scaturire da un impegno concreto per la promozione di un nuovo modello di sviluppo basato sui paradigmi della sostenibilità economica, sociale e ambientale.

Il GSE ha nella propria mission lo sviluppo della sostenibilità. Questo approccio è connaturato alla nostra natura ma rappresenta anche un forte stimolo per continuare ad agire in maniera responsabile e incisiva, rileggendo tutte le attività in cui siamo coinvolti in funzione degli impatti sui vari ambiti in cui oggi si declina la sostenibilità.


 
 

End hunger, achieve food security and improved nutrition and promote sustainable agriculture

 
 

Ensure availability and sustainable management of water and sanitation for all

 

Conserve and sustainably use the oceans, seas and marine resources for sustainable development

 
 
 

IL NOSTRO
IMPEGNO


 

[accordion]
[titolo]

SDG # 1. Porre fine a ogni forma di povertà nel mondo

[/titolo]
[testo]

Target

  • Entro il 2030, costruire la resilienza dei poveri e di quelli in situazioni vulnerabili e ridurre la loro esposizione e vulnerabilità a eventi estremi legati al clima e ad altri shock e disastri economici, sociali e ambientali.

Il nostro impegno

  • Attraverso il sostegno e la promozione delle fonti rinnovabili e dell'efficienza energetica contribuiamo al contenimento delle emissioni di gas serra, concorrendo alla lotta ai cambiamenti climatici e al raggiungimento degli obiettivi europei e internazionali sul tema.

[/testo]
[/accordion]
[accordion]
[titolo]

SDG # 3. Assicurare la salute e il benessere per tutti e per tutte le età

[/titolo]
[testo]

Target

  • Entro il 2030, ridurre di un terzo la mortalità prematura da malattie non trasmissibili attraverso la prevenzione e la cura e promuovere la salute mentale e il benessere.
  •  Entro il 2030, ridurre sostanzialmente il numero di decessi e malattie da sostanze chimiche pericolose e da inquinamento e contaminazione di aria, acqua e suolo.

Il nostro impegno

  • Attraverso la promozione delle tecnologie pulite, contribuiamo alla riduzione dell'inquinamento atmosferico riducendo i rischi a esso correlati. Su fronte aziendale, inoltre, promuoviamo iniziative di gestione del personale per migliorare il benessere dei dipendenti, evitare lo stress correlato al lavoro e garantire la salute e sicurezza nei luoghi di lavoro.

[/testo]
[/accordion]
[accordion]
[titolo]

SDG # 4. Fornire un'educazione di qualità, equa e inclusiva, e opportunità di apprendimento per tutti

[/titolo]
[testo]

Target

  • Entro il 2030, aumentare sostanzialmente il numero di giovani e adulti che abbiano le competenze necessarie, incluse le competenze tecniche e professionali, per l'occupazione, per lavori dignitosi e per la capacità imprenditoriale.
  •  Entro il 2030, assicurarsi che tutti gli studenti acquisiscano le conoscenze e le competenze necessarie per promuovere lo sviluppo sostenibile attraverso, tra l'altro, l'educazione per lo sviluppo sostenibile e stili di vita sostenibili, i diritti umani, l'uguaglianza di genere, la promozione di una cultura di pace e di non violenza, la cittadinanza globale e la valorizzazione della diversità culturale e del contributo della cultura allo sviluppo sostenibile.

 Il nostro impegno

  • Ci impegniamo a formare i cittadini per promuovere una cultura dello sviluppo sostenibile coinvolgendo scuole di vario ordine, preparando eventi formativi e informativi in sedi istituzionali e non, informando i propri interlocutori attraverso una vasta pluralità di strumenti (report, cataloghi, linee guida, aggiornamenti normativi resi disponibile sul sito internet, etc.).

[/testo]
[/accordion]
[accordion]
[titolo]

SDG # 5. Raggiungere l'uguaglianza di genere ed emancipare tutte le donne e le ragazze

[/titolo]
[testo]

Target

  • Porre fine a ogni forma di discriminazione nei confronti di tutte le donne, bambine e ragazze di ogni parte del mondo.
  • Garantire alle donne la piena ed effettiva partecipazione e pari opportunità di leadership a tutti i livelli del processo decisionale nella vita politica, economica e pubblica.

Il nostro impegno

  • Garantiamo la tutela e il rispetto dei diritti delle persone in un ambiente di lavoro sicuro e privo di qualunque tipo di discriminazione. In particolare assicuriamo la dovuta attenzione alle pari opportunità in attività di empowerment, comunicazione, formazione, sviluppo della leadership e ricerca di una maggiore conciliazione tra vita lavorativa e vita privata.

[/testo]
[/accordion]
[accordion]
[titolo]

SDG # 7. Assicurare a tutti l'accesso a sistemi di energia economici, affidabili, sostenibili e moderni

[/titolo]
[testo]

Target

  • Entro il 2030, garantire l'accesso universale ai servizi energetici a prezzi accessibili, affidabili e moderni.
  • Entro il 2030, aumentare notevolmente la quota di energie rinnovabili nel mix energetico globale. 
  • Entro il 2030, raddoppiare il tasso globale di miglioramento dell'efficienza energetica. 
  • Entro il 2030, rafforzare la cooperazione internazionale per facilitare l'accesso alla tecnologia e alla ricerca di energia pulita, comprese le energie rinnovabili, all'efficienza energetica e alla tecnologia avanzata e alla più pulita tecnologia derivante dai combustibili.
  • Entro il 2030, espandere l'infrastruttura e aggiornare la tecnologia per la fornitura di servizi energetici moderni e sostenibili per tutti i Paesi in via di sviluppo, in particolare per i Paesi meno sviluppati, i piccoli Stati insulari, e per i Paesi in via di sviluppo senza sbocco sul mare, in accordo con i loro rispettivi programmi di sostegno.

Il nostro impegno

  • Gestiamo i meccanismi di sostegno delle fonti energetiche rinnovabili e dell'efficienza energetica in Italia supportando le amministrazioni. Conduciamo attività di monitoraggio statistico e di elaborazione di scenari, studi tecnico-economici e modelli previsionali nel campo energetico e ambientale. Partecipiamo a progetti e gruppi di lavoro nazionali e internazionali. 
  • Peraltro, non solo operiamo per contribuire al raggiungimento dei target dell'Obiettivo 7, ma siamo il soggetto responsabile a livello nazionale del monitoraggio del target 7.2 (quota di energie rinnovabili nel mix energetico).

[/testo]
[/accordion]
[accordion]
[titolo]

SDG # 8. Incentivare una crescita economica duratura, inclusiva e sostenibile, un'occupazione piena e produttiva e un lavoro dignitoso per tutti

[/titolo]
[testo]

Target

  • Sostenere la crescita economica pro capite a seconda delle circostanze nazionali e, in particolare, almeno il 7 per cento di crescita annua del prodotto interno lordo nei Paesi meno sviluppati.
  • Raggiungere livelli più elevati di produttività economica attraverso la diversificazione, l'aggiornamento tecnologico e l'innovazione, anche attraverso un focus su settori ad alto valore aggiunto e settori ad alta intensità di manodopera.
  • Promuovere politiche orientate allo sviluppo che supportino le attività produttive, la creazione di lavoro dignitoso, l'imprenditorialità, la creatività e l'innovazione, e favorire la formalizzazione e la crescita delle micro, piccole e medie imprese, anche attraverso l'accesso ai servizi finanziari.
  • Migliorare progressivamente, fino al 2030, l'efficienza delle risorse globali nel consumo e nella produzione nel tentativo di scindere la crescita economica dal degrado ambientale, in conformità con il quadro decennale di programmi sul consumo e la produzione sostenibili, con i Paesi sviluppati che prendono l'iniziativa.
  •  Entro il 2030, raggiungere la piena e produttiva occupazione e un lavoro dignitoso per tutte le donne e gli uomini, anche per i giovani e le persone con disabilità, e la parità di retribuzione per lavoro di pari valore.
  • Proteggere i diritti del lavoro e promuovere un ambiente di lavoro sicuro e protetto per tutti i lavoratori, compresi i lavoratori migranti, in particolare le donne migranti, e quelli in lavoro precario.

Il nostro impegno:

  • Abbiamo dato un impulso determinante allo sviluppo dei settori economici legati alle fonti rinnovabili e all'efficienza energetica. Circa l'1% del PIL nazionale è investito in sostenibilità ambientale tramite i meccanismi che gestiamo.
  • Ci impegniamo, inoltre, a garantire la tutela e il rispetto dei diritti delle persone in un ambiente di lavoro sicuro e inclusivo.

[/testo]
[/accordion]
[accordion]
[titolo]

SDG # 9. Costruire un'infrastruttura resiliente e promuovere l'innovazione e un'industrializzazione equa, responsabile e sostenibile

[/titolo]
[testo]

Target

  • Sviluppare infrastrutture di qualità, affidabili, sostenibili e resilienti, comprese le infrastrutture regionali e transfrontaliere, per sostenere lo sviluppo economico e il benessere umano, con particolare attenzione alla possibilità di accesso equo per tutti.
  • Promuovere l'industrializzazione inclusiva e sostenibile e, entro il 2030, aumentare in modo significativo la quota del settore di occupazione e il prodotto interno lordo, in linea con la situazione nazionale, e raddoppiare la sua quota nei Paesi meno sviluppati. 
  • Entro il 2030, aggiornare le infrastrutture e ammodernare le industrie per renderle sostenibili, con una maggiore efficienza delle risorse da utilizzare e una maggiore adozione di tecnologie pulite e rispettose dell'ambiente e dei processi industriali, in modo che tutti i Paesi intraprendano azioni in accordo con le loro rispettive capacità.
  • Potenziare la ricerca scientifica, promuovere le capacità tecnologiche dei settori industriali in tutti i Paesi, in particolare in quelli in via di sviluppo, anche incoraggiando, entro il 2030, l'innovazione e aumentando in modo sostanziale il numero dei lavoratori dei settori ricerca e sviluppo per ogni milione di persone e la spesa pubblica e privata per ricerca e sviluppo.

Il nostro impegno

  • Le nostre attività contribuiscono all'ammodernamento delle infrastrutture e all'adozione sempre più diffusa di tecnologie pulite, sostenibili e resilienti, concorrendo ad aumentare le capacità tecnologiche l'innovazione, in particolar modo dei settori industriali.

[/testo]
[/accordion]
[accordion]
[titolo]

SDG # 10. Ridurre le disuguaglianze all'interno e fra le Nazioni

[/titolo]
[testo]

Target

  • Entro il 2030, potenziare e promuovere l'inclusione sociale, economica e politica di tutti, a prescindere da età, sesso, disabilità, razza, etnia, origine, religione, status economico o altro. 
  • Garantire a tutti pari opportunità e ridurre le disuguaglianze di risultato, anche attraverso l'eliminazione di leggi, di politiche e di pratiche discriminatorie, e la promozione di adeguate leggi, politiche e azioni in questo senso. 
  • Adottare politiche, in particolare fiscali, salariali e di protezione sociale, e raggiungere progressivamente una maggiore uguaglianza.

Il nostro impegno

  • Garantiamo la tutela e il rispetto dei diritti delle persone in un ambiente di lavoro sicuro e privo di qualunque tipo di discriminazione, valorizzandole competenze e conoscenze individuali e supportando la crescita professionale e il bilanciamento tra la vita lavorativa e quella privata. 
  • Il rapporto tra la retribuzione annua lorda delle donne rispetto a quella degli uomini per categoria contrattuale è pari al 99% per la categoria impiegati e rispettivamente 95% e 94% per quadri e dirigenti.

[/testo]
[/accordion]
[accordion]
[titolo]

SDG # 11. Rendere le città e gli insediamenti umani inclusivi, sicuri, duraturi e sostenibili

[/titolo]
[testo]

Target

  • Entro il 2030, fornire l'accesso a sistemi di trasporto sicuri, sostenibili e convenienti per tutti, migliorare la sicurezza stradale, in particolare ampliando i mezzi pubblici, con particolare attenzione alle esigenze di chi è in situazioni vulnerabili, alle donne, ai bambini, alle persone con disabilità e agli anziani. 
  • Entro il 2030, aumentare l'urbanizzazione inclusiva e sostenibile e la capacità di pianificazione e gestione partecipata e integrata dell'insediamento umano in tutti i Paesi.
  • Entro il 2030, ridurre l'impatto ambientale negativo pro capite delle città, in particolare riguardo alla qualità dell'aria e alla gestione dei rifiuti.
  • Entro il 2020, aumentare notevolmente il numero di città e di insediamenti umani che adottino e attuino politiche e piani integrati verso l'inclusione, l'efficienza delle risorse, la mitigazione e l'adattamento ai cambiamenti climatici, la resilienza ai disastri, lo sviluppo e l'implementazione, in linea con il “Quadro di Sendai per la Riduzione del Rischio di Disastri 2015-2030", della gestione complessiva del rischio di catastrofe a tutti i livelli.

Il nostro impegno

  • Attraverso la gestione dei meccanismi di promozione dell'efficienza energetica e delle rinnovabili contribuiamo alla riduzione dei consumi di combustibili fossili rendendo le città più pulite e sostenibili. 
  • Supportiamo, attraverso attività informative, di sensibilizzazione e di assistenza, gli enti locali nell'adozione di politiche, piani e programmi per lo sviluppo sostenibile sul territorio, anche in ambito urbano.

[/testo]
[/accordion]
[accordion]
[titolo]

SDG # 12. Garantire modelli sostenibili di produzione e consumo

[/titolo]
[testo]

Target

  • Entro il 2030, raggiungere la gestione sostenibile e l'uso efficiente delle risorse naturali. 
  • Entro il 2020, ottenere la gestione ecocompatibile di sostanze chimiche e di tutti i rifiuti in tutto il loro ciclo di vita, in accordo con i quadri internazionali concordati, e ridurre significativamente il loro rilascio in aria, acqua e suolo, al fine di minimizzare i loro effetti negativi sulla salute umana e l'ambiente. 
  • Entro il 2030, ridurre in modo sostanziale la produzione di rifiuti attraverso la prevenzione, la riduzione, il riciclaggio e il riutilizzo. 
  • Incoraggiare le imprese, soprattutto le aziende di grandi dimensioni e transnazionali, ad adottare pratiche sostenibili e integrare le informazioni sulla sostenibilità nelle loro relazioni periodiche. Promuovere pratiche in materia di appalti pubblici che siano sostenibili, in accordo con le politiche e le priorità nazionali. 
  • Entro il 2030, fare in modo che le persone abbiano in tutto il mondo le informazioni rilevanti e la consapevolezza in tema di sviluppo sostenibile e stili di vita in armonia con la natura.

Il nostro impegno

  • Promuovendo in vari modi l'uso delle energie rinnovabili e l'efficienza energetica contribuiamoe alla gestione sostenibile e all'uso efficiente delle risorse naturali. 
  • All'interno dei bandi di gara individuiamo i requisiti minimi per favorire l'implementazione di pratiche d'acquisto ecosostenibili e siamo impegnati in azioni formative e informative per diffondere una corretta informazione sulle tematiche dello sviluppo sostenibile.

[/testo]
[/accordion]
[accordion]
[titolo]

SDG # 13. Adottare misure urgenti per combattere il cambiamento climatico e le sue conseguenze

[/titolo]
[testo]
  • Target
  • Integrare nelle politiche, nelle strategie e nei piani nazionali le misure di contrasto ai cambiamenti climatici.
  •  Migliorare l'istruzione, la sensibilizzazione e la capacità umana e istituzionale riguardo ai cambiamenti climatici in materia di mitigazione, adattamento, riduzione dell'impatto e allerta precoce.

Il nostro impegno

  • Le nostre attività contribuiscono attivamente alla transizione verso un'economia a basse emissioni di carbonio e dunque alla lotta ai cambiamenti climatici.

[/testo]
[/accordion]
[accordion]
[titolo]

SDG # 15. Proteggere, ripristinare e favorire un uso sostenibile dell'ecosistema terrestre, gestire sostenibilmente le foreste, contrastare la desertificazione, arrestare e far retrocedere il degrado del terreno, e fermare la perdita di diversità biologica

[/titolo]
[testo]

Target

  • Entro il 2020, garantire la conservazione, il ripristino e l'uso sostenibile degli ecosistemi di acqua dolce terrestri e nell'entroterra e dei loro servizi, in particolare le foreste, le zone umide, le montagne e le zone aride, in linea con gli obblighi derivanti dagli accordi internazionali.
  • Entro il 2020, promuovere l'attuazione di una gestione sostenibile di tutti i tipi di foreste, fermare la deforestazione, promuovere il ripristino delle foreste degradate e aumentare notevolmente l'afforestazione e riforestazione a livello globale.
  • Entro il 2030, combattere la desertificazione, ripristinare i terreni degradati e il suolo, compresi i terreni colpiti da desertificazione, siccità e inondazioni, e sforzarsi di realizzare un mondo senza degrado del terreno. 
  • Adottare misure urgenti e significative per ridurre il degrado degli habitat naturali, arrestare la perdita di biodiversità ed, entro il 2020, proteggere e prevenire l'estinzione delle specie minacciate.

Il nostro impegno

  • Promuovendo la sostenibilità ambientale agiamo indirettamente anche a tutela degli ecosistemi.

[/testo]
[/accordion]
[accordion]
[titolo]

SDG # 16. Promuovere società pacifiche e più inclusive per uno sviluppo sostenibile; offrire l'accesso alla giustizia per tutti e creare organismi efficaci, responsabili e inclusivi a tutti i livelli

[/titolo]
[testo]

Target

  • Ridurre sostanzialmente la corruzione in tutte le sue forme. 
  • Sviluppare istituzioni efficaci, responsabili e trasparenti a tutti i livelli. 
  • Assicurare un processo decisionale reattivo, inclusivo, partecipativo e rappresentativo a tutti i livelli. 
  • Garantire l'accesso del pubblico alle informazioni e proteggere le libertà fondamentali, in conformità con la legislazione nazionale e con gli accordi internazionali. 
  • Promuovere e far rispettare le leggi e le politiche non discriminatorie per lo sviluppo sostenibile.

Il nostro impegno

  • Svolgiamo le nostre attività nel rispetto della legalità e in ottica di massima trasparenza verso i nostri stakeholder. 
  • Attraverso la diffusione di open data e le azioni informative promuoviamo un operato improntato all'efficacia, alla responsabilità e alla trasparenza e attuiamo tutte le misure di prevenzione della corruzione. 
  • Al nostro interno ci impegniamo a garantire l'applicazione di politiche non discriminatorie.

[/testo]
[/accordion]
[accordion]
[titolo]

SDG # 17. Rafforzare i mezzi di attuazione e rinnovare il partenariato mondiale per lo sviluppo sostenibile

[/titolo]
[testo]

Target

  • Migliorare la coerenza delle politiche per lo sviluppo sostenibile.
  • Migliorare il partenariato globale per lo sviluppo sostenibile, integrato da partenariati multilaterali che mobilitino e condividano le conoscenze, le competenze, le tecnologie e le risorse finanziarie, per sostenere il raggiungimento degli Obiettivi di Sviluppo Sostenibile in tutti i Paesi, in particolare i Paesi in via di sviluppo. 
  • Incoraggiare e promuovere efficaci partenariati tra soggetti pubblici, pubblico-privati e nella società civile, basandosi sull'esperienza e sulle strategie di accumulazione di risorse dei partenariati.
  •  Entro il 2030, costruire, sulle base di iniziative esistenti, sistemi di misurazione dell'avanzamento verso lo sviluppo sostenibile che siano complementari alla misurazione del PIL e sostenere la creazione di capacità statistiche nei Paesi in via di sviluppo.

Il nostro impegno

  • Grazie alle nostre conoscenze tecniche siamo frequentemente designati quale controparte nazionale per organizzazioni intergovernative e associazioni volontarie dedicate a energia, clima e sostenibilità.
  • Facciamo parte del SISTAN (Sistema Statistico Nazionale) e siamo responsabili di lavori come il monitoraggio degli obiettivi sulle fonti rinnovabili.

[/testo]
[/accordion]